Scuole dell'infanzia paritarie

 

 

Asili Nido

 

 

NUOVO SISTEMA DI PAGAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

 

PagoPA è un'iniziativa promossa dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), che permette a cittadini e imprese di pagare in modalità elettronica i servizi della Pubblica Amministrazione ed è stata realizzata in attuazione dell'art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e dal D.L. 179/2012.

Il sistema consente a cittadini e imprese di effettuare i pagamenti in maniera semplice, sicura e omogenea su tutto il territorio nazionale, flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento, trasparenza nei costi di commissione.

Dal mese di aprile 2018 è possibile pagare in modalità elettronica all’Istituzione Comunale “Mons. Pietro Zerbi”  il servizio di asilo nido.

In seguito si attiveranno i pagamenti anche per gli altri servizi gestiti dall’istituzione.

PagoPA consente il pagamento dei servizi sopra indicati sia on line, che attraverso una serie di banche e altri prestatori di servizio abilitati aderenti all’iniziativa. (quali ad esempio Poste Italiane e negozi SisalPay)

L’elenco dei prestatori di servizi di pagamento (PSP) aderenti può essere consultato al seguente indirizzo:

http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/pubblica-amministrazione/pagamenti-elettronici/psp-aderenti-elenco

SOLO per un periodo limitato (presumibilmente fino al 30/09/2018) sarà possibile effettuare il pagamento anche presso la Segreteria dell’Istituzione M. Zerbi, Via Roma n. 22,  esclusivamente utilizzando bancomat o carta di credito.

L’Istituzione consegnerà agli utenti, tramite le educatrici dell’asilo nido, un avviso di pagamento pagoPA (identificabile tramite il logo riportato a inizio pagina) che consentirà il pagamento del servizio.

Per usufruire del servizio on line, gli utenti dovranno collegarsi al portale dell’Istituzione dedicato ai pagamenti

https://pagopa.istituzionezerbi.it/PagamentiOnLine  

accedendo alla sezione “Servizi senza autenticazione” e nella pagina successiva a “Pagamento con avviso” e inserendo:

-          il codice IUV presente sull’avviso ricevuto

-          il codice fiscale indicato sull’avviso ricevuto

-          un indirizzo mail a cui viene inviata la ricevuta

In alternativa, potranno recarsi presso i sopraindicati prestatori di servizio abilitati con l’avviso e procedere al pagamento.

Clicca QUI per utilizzare il servizio

 

 
 

Comitato di partecipazione

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Cookie Policy